Sfondo desktop nero in Windows : soluzione

Come fare screenshot Samsung

 


Per catturare lo schermo sui dispositivi Samsung, scegli la schermata da fotografare ed esegui la seguente combinazione di tasti: tasto accensione+tasto Volume basso e, se non funziona, tasto accensione+tasto Home.

I tasti vanno premuti contemporaneamente e è necessario fare la pressione per qualche secondo fino a quando il display dello smartphone non lampeggia e viene emesso un suono simile a quello del flash delle vecchie macchine fotografiche.

Dopo averli creati, gli screenshot sono salvati automaticamente e puoi visualizzarli attraverso l’app Galleria.

Per apportare modifiche ad uno screenshot subito dopo averlo realizzato, devi aspettare che venga visualizzata la sua anteprima nella parte in alto dello schermo e premere sui pulsanti sulla toolbar corrispondenti all’azione che vuoi concretizzare.

Premendo sul tasto Disegna (la matita), puoi accedere alle funzioni per disegnare e scrivere sullo screenshot utilizzando penne, matite, evidenziatore e pennelli e ritagliare lo screenshot; premendo sul tasto Ritaglia (la taglierina) puoi accedere alla funzione per ritagliare la schermata; premendo sul pulsante Condividi (i tre pallini) puoi condividere rapidamente lo screenshot tramite altre app e servizi.

Se hai l'intenzione di catturare uno screenshot che includa ad esempio una intera pagina Web, puoi fare uno screenshot mentre esegui lo scrolling e ottenere un’unica foto lunga. Ti è sufficiente usare la funzione Acquisizione intelligente, facendo tap sulla relativa icona (quella con la doppia freccia all’interno del quadrato con gli angoli evidenziati) che vedi sulla barra degli strumenti che emerge subito dopo aver catturato uno screenshot.

Per poter usufruire del comando Acquisizione intelligente è fondamentale che la relativa opzione risulti abilitata nelle impostazioni di Android. Seleziona dunque l’icona delle Impostazioni posta nella home screen e/o nel drawer, sfiora la scritta Funzioni avanzate nella schermata successiva e constata che l’interruttore accanto alla voce Acquisizione intelligente risulti impostato su ON.

Hai l'opportunità di creare uno screenshot su Samsung anche utilizzando specifici gesti.

Raggiunta la schermata che vuoi “fotografare”,  fai scorrere il bordo della mano sullo schermo, trascina il lato del palmo su oltre la metà dello schermo e mantieni sempre il contatto con quest’ultimo. 

Anche in questo caso il display dello smartphone lampeggia, viene emesso un suono simile a quello del flash delle vecchie macchine fotografiche, l’immagine viene salvata nella Galleria di Android ed eventualmente può essere modificata utilizzando le opzioni legate alla barra degli strumenti che emerge successivamente.



Altre opzioni per fare screenshot Samsung

Se sul tuo dispositivo hai abilitato l’assistente vocale Bixby, puoi riuscire nel tuo intento anche semplicemente pronunciando un comando del tipo “Hey Bixby, fai uno screenshot”. Puoi fare la medesima cosa anche con l’assistente vocale di Google, pronunciando un comando del tipo “Ok Google, fai uno screenshot”.

Se, invece, hai uno smartphone Samsung Galaxy Note, puoi utilizzare il pennino per scattare uno screenshot, estraendo quest’ultimo dal relativo alloggiamento, accedendo alle opzioni di Air Command e selezionando l’opzione Scrittura schermo oppure quella Selezione intelligente.